Sull'incudine Stampa
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Sull'incudine,

storie sul come essere forgiati a immagine di Dio

 

TITOLO
Sull'incudine, storie sul come essere forgiati a immagine di Dio

AUTORE
Max Lucado

EDITORE
EUN

GENERE
Edificazione, vita cristiana

PAGINE
96

PREZZO
10,00€ (più spese di spedizione)

 

Siamo tutti là, da qualche parte, dentro la "bottega del fabbro". Nel mucchio dei rottami, o nelle mani del Maestro, o sull'incudine, oppure nella cassetta degli attrezzi. In questa collezione di scritti, il popolare autore Max Lucado vi porta a visitare la "bottega del fabbro". Potrete esaminare tutti gli attrezzi e guardare in ogni angolo. Dagli scaffali al bancone di lavoro, dal secchio dell'acqua al fuoco... E sono sicuro che, da qualche parte, incontrerete voi stessi... L'artigiano usa diversi attrezzi per sagomare i suoi strumenti di lavoro: martelli, fornaci, incudini. ...

Alcuni utensili ora giacciono in un mucchio di rottami, rotti, sorpassati, spuntati, arrugginiti. Accatastati là, in un angolo pieno di ragnatele, sono diventati oggetti inutili, non più adatti a compiere ciò per cui erano stati creati. Altri utensili sono ancora sull'incudine, per essere fusi, arroventati, resi malleabili per essere cambiati. Attendono sull'incudine di essere sagomati dal martello dell'artigiano, per divenire, attraverso un procedimento a volte anche doloroso, ciò per cui erano stati creati. Sono utensili che divengono utili: ben affilati, pronti all'uso, precisi, mobili. Allineati nella cassetta degli attrezzi dell'artigiano, sono utilizzabili dal loro padrone, pronti a compiere il loro lavoro. Noi tutti siamo là, da qualche parte, nella "bottega del fabbro".

ordina